PATOLGIA NON NEOPLASTICA DELLE GHIANDOLE SALIVARI

 

  • Condizioni infiammatorie acute e croniche

    • Scialoadenite acuta (scialolitiasi, virale, batterica, parotite suppurativa neonatale, parotite ricorrente giovanile, scialoadenite da radiazioni)
    • Scialoadenite cronica (ostruttiva, granulomatosa, autoimmune, HIV correlata)
  • Condizioni non infiammatorie

    • traumi, pneumoparotite, scialoadenosi, amiloidosi, scialometaplasia necrotizzante, cambiamenti dovuti all’età ed all’obesità

PATOLGIA NEOPLASTICA DELLE GHIANDOLE SALIVARI

Circa il 75% dei tumori salivari origina a livello parotideo, l’8% a livello della ghiandola sottomandibolare mentre il 14% a livello delle ghiandole salivari minori. L’80% dei tumori parotidei è generalmente benigno, mentre risulta essere inferiore la percentuale di tumori benigni che colpiscono la ghiandola sottomandibolare. L’adenoma pleomorfo rappresenta circa il 60-80% dei tumori parotidei. Circa il 43% dei tumori della ghiandola sottomandibolare è rappresentato da adenomi pleomorfi mentre il restante 50 % risulta essere rappresentato prevalentemente da tumori maligni.

Tumori benigni

  • adenoma pleomorfo
  • tumore di Warthin
  • oncocitoma adenoma monomorfo

Tumori maligni

  • carcinoma
  • mucoepidermoide
  • carcinoma adenoidocistico
  • adenocarcinoma
  • carcinoma salivare duttale
  • carcinoma ex adenoma pleomorfo
  • carcinoma a cellule aciniche